Ultim’ora. Tragedia in una contrada: guasto al freno a mano, 57enne travolto e ucciso dalla sua auto

Ore 12.40. Tragico incidente nella tarda mattinata nel territorio di Guglionesi, dove un 57enne, G.R. carpentiere, è deceduto dopo essere stato investito dalla propria auto in contrada Valle di Gioia. Al momento non è chiara la dinamica dell’episodio ma dalle prime informazioni sembrerebbe che si sia verificato un guasto al freno a mano del veicolo, una Opel Agila, che – data la pendenza del punto in cui è avvenuto l’incidente – si è mosso prendendo subito velocità verso l’uomo, che non ha fatto in tempo ad evitare l’impatto. Pare che il 57enne fosse sceso dal mezzo al fine di chiudere la sbarra posta all’ingresso del terreno di proprietà ed è stato proprio in quel frangente che improvvisamente l’Agila, ferma in pendenza, avrebbe iniziato a muoversi da sola in linea dritta, non dando il tempo all’uomo di lanciarsi di lato e travolgendolo forse durante il disperato tentativo di fermarla. Sul posto, a seguito della drammatica segnalazione dei familiari, sono intervenuti i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Termoli che hanno dovuto liberare il corpo della vittima, incastrato sotto l’auto. Inutile il tentativo dei medici del 118 di Montenero di Bisaccia di rianimarlo. La ricostruzione è attualmente al vaglio dei Carabinieri della Stazione di Guglionesi. (seguono aggiornamenti)