giovedì 25 Aprile 2024
20 °c
Campobasso
16 ° Dom
16 ° Lun
15 ° Mar
17 ° Mer

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

CAMPOCHIARO. Molise Contamination Lab: incontro con Riccardo Panzetta e Luciano De Oto

Febbraio 24 @ 11:00 - 13:00

Grandi appuntamenti in arrivo per la fine del mese, firmati Molise Contamination Lab, il progetto a titolarità regionale che vede Università del Molise e Sviluppo Italia Molise lavorare nell’organizzazione delle attività a favore dei giovani “C-labbers” che stanno partecipando alla seconda edizione dell’iniziativa.

Il Molise C-Lab si propone come centro di imprenditoria e innovazione, pensato per educare, ispirare e connettere studenti, imprenditori, investitori e altri membri della community nell’ecosistema regionale. Lo scopo è quello di favorire la nascita e la crescita di nuove imprese innovative, stimolare una forte cultura imprenditoriale e dell’innovazione e potenziare l’ecosistema locale.

Due figure di spicco saranno ospiti nei moderni spazi di Sviluppo Italia Molise, a Campochiaro, ognuna proveniente da un settore specifico, ma accomunate da storie di grande successo e popolarità.

Sarà in Molise sabato 24 febbraio, alle ore 11:00, Riccardo Panzetta, vice direttore di Dagospia, testata giornalistica che non ha bisogno di presentazioni. Panzetta racconterà la nascita, l’evoluzione e i progetti futuri del sito di informazione più discusso e tra i più visitati in Italia, che attraverso la sua modalità unica di presentazione dei contenuti è diventato un punto fermo dell’informazione e dell’intrattenimento in Italia.

Lunedì 26 febbraio, invece, l’evento verterà su un settore differente ma ugualmente stimolante: ospite del CLab sarà, infatti, Luciano De Oto, termolese, ingegnere aereodinamico, oggi Vehicle Design Engineering Director per tutti i modelli attualmente in sviluppo in McLaren. Ha fatto parte del Team Minardi F1, per poi passare nel 1998 in Ferrari e poi in Lamborghini nel 2001, dove ha progettato le vetture più importanti della Casa come la Gallardo, la Murcielago, la Aventador, la Huracan e la Urus. Appuntamento a partire dalle ore 14:30.

Questi importanti ospiti si alterneranno in due giorni di grande interesse che offrirà ai C-labbers – e a quanti parteciperanno – l’opportunità di partecipare a un confronto coinvolgente con due figure di spicco nei loro campi di attività.

Dalle analisi acute e sottili del giornalista alle visioni rivoluzionarie dell’ingegnere, questi due eventi promettono di offrire una ricca esperienza di apprendimento e ispirazione, nonché straordinarie occasioni di conoscere e connettersi con menti brillanti e influenti che sicuramente arricchiranno i giovani molisani, offrendo loro nuove prospettive e spunti per il futuro.

 

E’ possibile registrarsi ai seguenti link per partecipare agli eventi:

Riccardo Panzetta  https://bit.ly/3T0ym7G   Luciano De Oto  https://bit.ly/3SZYPlP

Dettagli

Data:
Febbraio 24
Ora:
11:00 - 13:00

Luogo

Sviluppo Italia Molise
Via Don Giuseppe Mucciardi 5
Campochiaro, Italia
+ Google Maps

Grandi appuntamenti in arrivo per la fine del mese, firmati Molise Contamination Lab, il progetto a titolarità regionale che vede Università del Molise e Sviluppo Italia Molise lavorare nell’organizzazione delle attività a favore dei giovani “C-labbers” che stanno partecipando alla seconda edizione dell’iniziativa.

Il Molise C-Lab si propone come centro di imprenditoria e innovazione, pensato per educare, ispirare e connettere studenti, imprenditori, investitori e altri membri della community nell’ecosistema regionale. Lo scopo è quello di favorire la nascita e la crescita di nuove imprese innovative, stimolare una forte cultura imprenditoriale e dell’innovazione e potenziare l’ecosistema locale.

Due figure di spicco saranno ospiti nei moderni spazi di Sviluppo Italia Molise, a Campochiaro, ognuna proveniente da un settore specifico, ma accomunate da storie di grande successo e popolarità.

Sarà in Molise sabato 24 febbraio, alle ore 11:00, Riccardo Panzetta, vice direttore di Dagospia, testata giornalistica che non ha bisogno di presentazioni. Panzetta racconterà la nascita, l’evoluzione e i progetti futuri del sito di informazione più discusso e tra i più visitati in Italia, che attraverso la sua modalità unica di presentazione dei contenuti è diventato un punto fermo dell’informazione e dell’intrattenimento in Italia.

Lunedì 26 febbraio, invece, l’evento verterà su un settore differente ma ugualmente stimolante: ospite del CLab sarà, infatti, Luciano De Oto, termolese, ingegnere aereodinamico, oggi Vehicle Design Engineering Director per tutti i modelli attualmente in sviluppo in McLaren. Ha fatto parte del Team Minardi F1, per poi passare nel 1998 in Ferrari e poi in Lamborghini nel 2001, dove ha progettato le vetture più importanti della Casa come la Gallardo, la Murcielago, la Aventador, la Huracan e la Urus. Appuntamento a partire dalle ore 14:30.

Questi importanti ospiti si alterneranno in due giorni di grande interesse che offrirà ai C-labbers – e a quanti parteciperanno – l’opportunità di partecipare a un confronto coinvolgente con due figure di spicco nei loro campi di attività.

Dalle analisi acute e sottili del giornalista alle visioni rivoluzionarie dell’ingegnere, questi due eventi promettono di offrire una ricca esperienza di apprendimento e ispirazione, nonché straordinarie occasioni di conoscere e connettersi con menti brillanti e influenti che sicuramente arricchiranno i giovani molisani, offrendo loro nuove prospettive e spunti per il futuro.

 

E’ possibile registrarsi ai seguenti link per partecipare agli eventi:

Riccardo Panzetta  https://bit.ly/3T0ym7G   Luciano De Oto  https://bit.ly/3SZYPlP

Dettagli

Data:
Febbraio 24
Ora:
11:00 - 13:00

Luogo

Sviluppo Italia Molise
Via Don Giuseppe Mucciardi 5
Campochiaro, Italia
+ Google Maps